I cambiamenti legati al processo di digitalizzazione hanno raggiunto anche l’ambito del Performance Management.

Molte organizzazioni stanno sperimentando nuove pratiche di performance management che via via assumono un profilo sempre più standardizzato. Queste nuove pratiche facilitano la gestione degli obiettivi, prevedono check-in e feedback costanti.

I momenti di feedback istituzionali vengono sostituiti da processi di performance management continuo, caratterizzato da una conversazione continua tra collaboratori e manager in modo da garantire alte performance e intervenire tempestivamente sui punti che richiedono maggior attenzione. Dai dati forniti da Deloitte emerge che i team che sono stati coinvolti regolarmente nei check-in e nei feedback hanno raggiunto risultati di performance significativamente superiori rispetto agli altri team aziendali.

Inoltre l’aumento della quantità dei dati e il miglioramento della qualità rende possibile l’individuazione dei top performer, questo consente di assumere da loro modelli di best practice al fine di migliorare le competenze utili per una prestazione superiore.

PROCESSI HR

HRC FORMATS